LMNO

Lattine
Per la raccolta e il riciclaggio delle lattine sono stati collocati nei punti più frequentati della nostra Comunità appositi contenitori. Lattine e barattoli possono essere portati anche ai Centri di Raccolta Differenziata del Capoluogo o di Cadignano.
Ricordiamo al proposito che le lattine sono fabbricate sia in alluminio sia in ferro rivestito di stagno (banda stagnata), mentre barattoli e scatolette sono fatti per lo più in banda stagnata. Con il riciclaggio del materiale raccolto si ottiene:
1) risparmio di materia prima;
2) il recupero di frazione ancora utilizzabile risparmiando energia nella lavorazione e riducendo l'inquinamento;
3) diminuzione della quantità di rifiuti da portare in discarica.

Legno
Imballaggi, tavole e pezzi di legno di grosse dimensioni vanno portati ai Centri di Raccolta Differenziata. Verranno riciclati per produrre pannelli truciolari. Evitate di bruciare legno verniciato: la vernice, sotto l'azione del fuoco, libera gas velenosi.

Liscive

(vedi "prodotti chimici domestici").

Materassi
Vanno portati come rifiuti ingombranti nei Centri di Raccolta Differenziata.

Medicinali scaduti
I medicinali scaduti sono considerati rifiuti urbani pericolosi e non vanno mescolati ai normali rifiuti domestici.
I medicinali scaduti vanno conferiti negli appositi contenitori collocati nelle farmacie, dove il servizio è attivo. Per maggiori informazioni telefona al numero 0309365070.

Mobili

(vedi "Rifiuti voluminosi").

Mozziconi di sigarette
I mozziconi di sigarette non vanno gettati per terra o negli scarichi (lavandini, w.c., ecc.). Dopo averli spenti bene, si possono mettere nel sacchetto della spazzatura o nei cestini stradali destinati ai piccoli rifiuti. E' indice di maleducazione svuotare per le strade i posacenere delle autovetture.

Oli alimentari usati
Gli oli usati in casa per la cottura dei cibi non vanno smaltiti nelle fognature cittadine. Devono essere recuperati perché è possibile riutilizzarli come combustibile o come materia prima "secondaria" per la produzione di sapone o grassi. Chiusi in bottiglia o flaconi possono essere conferiti ai Centri di Raccolta Differenziata dove il servizio è attivo.
Le attività (ristoranti, pizzerie, trattorie, mense ecc.) che dispongono di oli usati devono conferirli a ditte specializzate.
Per ulteriori informazioni telefonare al Numero 0309365070.

Oli minerali usati
L'olio lubrificante usato è particolarmente nocivo e pericoloso. Per nessun motivo deve essere mescolato con i rifiuti domestici e tanto meno versato negli scarichi (lavandini, w.c., fognature, ecc.) o nel terreno.
Se cambiate da soli l'olio della vostra autovettura, ricordate di portare l'olio usato, i filtri e le lattine vuote ai Centri di Raccolta Differenziata dove il servizio è attivo. Su tutto il territorio nazionale opera il Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati al quale vengono conferiti i materiali raccolti per il successivo trattamento.

Ultima modifica: Mar, 06/10/2015 - 11:32